trovalavoro
chiudi

INVIA L'ARTICOLO AD UN AMICO

Il tuo nome

Il tuo indirizzo e-mail

Il nome del tuo amico

L'indirizzo e-mail del tuo amico




Lovely Hotels fa rima con wedding
La proposta del network per cerimonie originali e super-personalizzate, capaci di venire incontro alle esigenze delle coppie alla ricerca di esperienze uniche
di

Articolo

Un’offerta all-inclusive, per un pacchetto completo comprensivo di camere, esclusiva della struttura e soprattutto di qualsiasi servizio accessorio utile a organizzare l’evento: dall’allestimento degli ambienti al design floreale, fino al fotografo e a tutto quello che serve alla coppia di sposi. È la nuova tendenza della proposta wedding declinata negli spazi alberghieri. Parola di Simona Barbaro, sales & marketing consultant del network di strutture indipendenti Lovely Hotels. «Spesso chi decide di festeggiare nei nostri alberghi lo fa perché cerca qualcosa di originale, super-personalizzato sulle proprie esigenze e sui propri gusti. Ma soprattutto lontano dalle classiche location un po’ anonime, che tante volte caratterizzano l’offerta dei cosiddetti “matrimonifici”. Ecco allora che le richieste riguardano quasi sempre anche il soggiorno per almeno due notti, con un programma di accoglienza completo, welcome drink e brunch prima della partenza inclusi».
Un momento fondamentale per i ricevimenti nuziali di oggi è poi quello della cerimonia simbolica, che si va ad aggiungere al classico rito in chiesa o in comune. «Le coppie la amano particolarmente perché permette loro di svincolare l’evento dalle rigidità tipiche della tradizione», riprende Simona Barbaro. «La selezione degli ambienti in cui organizzare la cerimonia, interni o esterni che siano, è perciò un altro elemento fondamentale della scelta della struttura a cui affidarsi».
La parola chiave, ancora una volta, diventa quindi l’esperienza: «Si cercano, in altre parole, attività che possano rendere l’evento una vera e propria festa in famiglia e con i propri amici più cari. Sono sempre di più perciò le coppie che scelgono di aggiungere, ai momenti più tradizionali, anche iniziative come la serata pizza o pasta con birra e vino, la degustazione in cantina, il tour in vigna e persino delle vere e proprie cooking class con gli chef delle nostre strutture».
In tale contesto è chiaro che i classici ristoranti per matrimoni spesso non riescono più a soddisfare l’esigenza di novità ed esperienza delle coppie di oggi. Ecco perché il brand Lovely Hotels è impegnato da tempo nella promozione delle proprie strutture per il mercato wedding: «Ai nostri hotel partner garantiamo una serie di iniziative inserite in un programma promozionale online e offline coerentemente strutturato per aumentarne la visibilità», racconta la sales & marketing del gruppo. Il network svolge inoltre attività di rappresentanza, partecipando alle principali fiere di settore, mentre supporta gli hotel nella realizzazione di un’offerta wedding di successo, contribuendo allo sviluppo di una loro precisa identità alberghiera.
«La nostra attività di vendita e marketing contribuisce a incrementare la visibilità della struttura in maniera non solo quantitativa ma anche qualitativa, attraverso una comunicazione di tipo emozionale e dai tratti sartoriali. Perché Lovely Hotels dà voce a tutte quelle proprietà che desiderano presidiare meglio il mercato e cercare nuove opportunità di sviluppo, avvalendosi della nostra rete di contatti con wedding planner e agenzie specializzate».
D’altronde il wedding è ancora oggi uno dei pochi segmenti di mercato in cui le relazioni personali contano più del canale online: «Almeno per quanto riguarda le strutture di nicchia, il cui valore aggiunto è quello di offrire un luogo speciale completamente in esclusiva: una villa, un wine o country estate, persino un borgo intero…».
L’attività che il network porta avanti nell’ambito del mercato dei matrimoni non garantisce però ritorni esclusivamente alle strutture a vocazione wedding. Molte sono infatti le sinergie che si possono attivare tra ciascun hotel del gruppo: «Mi basti a questo fine ricordare l’opzione di offrire a ciascun invitato sconti sui soggiorni in tutte le strutture del gruppo, insieme magari a un voucher ad hoc per la luna di miele riservato agli sposi», conclude Simona Barbaro. «Tutte azioni che poggiano non solo su un importante effetto moltiplicatore, ogni matrimonio in fondo coinvolge parecchie decine di invitati, ma anche sulla reputazione garantita da un evento ben riuscito. Per un effetto a cascata che inevitabilmente ricade su chiunque possa fregiarsi del marchio Lovely Hotels. E tutto questo si aggiunge al vantaggio di far parte di un marchio di qualità, che permette di conservare la propria unicità e indipendenza, beneficiando al contempo dell’affiancamento di un team di provata esperienza alberghiera, nonché dell’abbattimento dei costi legati alla partecipazione alle principali fiere e workshop dell’ospitalità».


Identikit del brand
www.lovelyhotels.it

Concepito dall’esperienza della società di consulenza Hotels Doctors, il soft brand Lovely Hotels conta un portafoglio di una ventina di strutture suddivise in country resorts, mountain retreats, spa experiences, unique city escapes e seaside gateways.
Lovely Hotels è una collezione di hotel di charme, dimore storiche, agriturismi, b&b, masserie, resort e ville: realtà tutte accomunate dai valori dell’ospitalità e dello stile di accoglienza italiano.
Il network si pone come partner strategico per ogni struttura ricettiva indipendente, che abbia l’esigenza di migliorare il proprio posizionamento, la visibilità e la distribuzione sui mercati italiani e internazionali.
Il pay off del brand, «Accomodation off the beaten track», mira a sottolineare l’individualità e la peculiarità di strutture fedeli al concept «ospitalità di charme fuori dai percorsi più conosciuti». Ogni hotel partner si contraddistingue infatti per la propria unicità, la qualità dei servizi offerti, una genuina attenzione al cliente e la capacità di far vivere ai propri ospiti un’esperienza vera, legata al territorio in cui si trova.

COMMENTI

LASCIA UN COMMENTO

Nome *

Professione

E-mail

Commento *

Desideri ricevere un avviso quando viene pubblicato un commento successivo? Si No

* campi obbligatori