trovalavoro
chiudi

INVIA L'ARTICOLO AD UN AMICO

Il tuo nome

Il tuo indirizzo e-mail

Il nome del tuo amico

L'indirizzo e-mail del tuo amico




Cambi di direzione - Silvestro de Bolfo 16 03 2018

Articolo

CHI
Silvestro de Bolfo
General manager
Nato nelle Dolomiti venete e ottenuto il diploma di maturità professionale, dopo molteplici esperienze in alberghi di lusso in Italia, Germania e Inghilterra, Silvestro de Bolfo approda nel 1987 sul Lago di Como, dove attualmente vive. In 30 anni dirige strutture prestigiose, curando in particolare il riposizionamento a 5 stelle lusso del Grand Hotel Tremezzo, prima come resident manager e poi come general manager, e trovandosi pure al timone del Grand Hotel di Como (oggi Sheraton Lake Como). Dal 2007 al 2017 è inoltre general manager del Grand Hotel Imperiale Resort & Spa di Moltrasio. Nel 2001 ottiene quindi la qualifica di dirigente associato a Manageritalia, diventando membro attivo del consiglio direttivo della divisione lombarda dell’associazione. È infine anche vicepresidente della cassa interaziendale di assistenza sanitaria Carlo De Lellis, nonché socio della European hotel managers association.

DOVE
Swiss Diamond Hotel
Riva Lago Olivella
6921 Vico Morcote
Svizzera
Tel +41 91 7350000
Fax +41 91 7350099
info@swissdiamondhotel.com
www.swissdiamondhotel.com

DA DOVE
Grand Hotel Imperiale Resort & Spa
Moltrasio (Lago di Como)

COME
«Sono orgoglioso di questa nuova sfida che mi permette, in qualità di general manager, di portare la mia esperienza e il mio entusiasmo in un prestigioso resort 5 stelle lusso, che offre 86 camere e suite, insieme ai ristoranti Lago, Panorama e Des Artistes, nonché al bar Brasserie Orient con live music tutte le sere e alla Diamond Spa con il Venus Wellness Center. Lo Swiss Diamond Hotel è l’espressione della migliore hôtellerie svizzera, grazie ai suoi servizi e alla sua location d’eccezione: sorge infatti in uno dei tratti più suggestivi del Lago di Lugano, immerso in uno splendido scenario montuoso che unisce, in un ambiente unico e indimenticabile, la maestosità delle più belle cime delle Alpi con il romanticismo tipico del lago».

COMMENTI

LASCIA UN COMMENTO

Nome *

Professione

E-mail

Commento *

Desideri ricevere un avviso quando viene pubblicato un commento successivo? Si No

* campi obbligatori