trovalavoro
chiudi

INVIA L'ARTICOLO AD UN AMICO

Il tuo nome

Il tuo indirizzo e-mail

Il nome del tuo amico

L'indirizzo e-mail del tuo amico




La forza di un team affiatato
Al Conte Pietro è la squadra a fare la differenza: una location a gestione familiare che lavora insieme a veri professionisti del flower design, del catering e della fotografia
di

Articolo

C
on oltre due ettari di giardino e una piacevole piscina all’aperto, il Room & Breakfast Conte Pietro è una location elegante e allo stesso tempo informale situata a Francolino, nel ferrarese, a poca distanza dall’argine del Po. Qui la gestione a cura di Manuela Baraldi e del figlio Giacomo Grandi garantisce la giusta professionalità unita a un ambiente spiccatamente familiare. Ma non solo: perché per allestire eventi e matrimoni, il Conte Pietro si avvale di una vera squadra di professionisti affiatati, che lavorano insieme in grande sintonia. Il servizio f&b è quindi garantito dalla New Service Catering & Banqueting di Diego Fortini, gli immancabili scatti dal Photo Creative Studio di Davide Simeoli e il flower designing dalla Bottega Fiorita di Lucia Branchini.
«Un team ben rodato con il quale ogni anno organizziamo persino una sorta di fiera interna: una giornata dedicata agli sposi durante la quale mostriamo tutto quello che possiamo offrire insieme», racconta Manuela Baraldi. «Chi viene da noi cerca tranquillità e appunto un clima familiare. Organizziamo cerimonie di qualsiasi dimensione, anche piuttosto grandi, soprattutto d’estate quando possiamo sfruttare al meglio i nostri spazi esterni. I nostri sono quasi sempre matrimoni giovani, con allestimenti semplici ma eleganti. Le coppie solitamente scelgono un tema o un colore da sviluppare. E noi li supportiamo consigliandoli per il meglio. A volte bastano pochi fiori selezionati con gusto e magari qualche erba aromatica, per allestire centri tavola e tableau davvero originali. Il tutto senza dimenticare le candele, che nella nostra location fanno davvero una bella scena».
Per il Conte Pietro in effetti il segmento matrimoni sta acquisendo ogni anno più importanza: «Ormai la classica accoppiata chiesa – ristorante molte volte non basta più, tanto che il secondo termine di questo binomio tradizionale viene sempre più spesso sostituito da location, dove la cerimonia può essere organizzata in maniera più flessibile e creativa», aggiunge ancora Manuela Baraldi. «Noi poi ci teniamo particolarmente a venire incontro ai gusti e alle esigenze di tutti i nostri clienti. Anche perché la nostra forza si basa molto sul passaparola, e quindi sulla nostra reputazione, oltre che su un’ormai imprescindibile presenza capillare su tutti i principali portali online».
D’altronde oggi ci sono molti operatori o pseudo tali che pur di acquisire clienti finiscono per andare sotto costo, con tutte le conseguenze che ciò può avere sulla qualità finale dell’evento, spiega Lucia Branchini. Con oltre 25 anni di esperienza nel campo degli allestimenti floreali, la titolare della Bottega Fiorita è una vera esperta del settore: «In questo periodo stanno crescendo molto i matrimoni civili e le cerimonie simboliche, organizzate successivamente al rito vero e proprio e/o alla firma dei documenti davanti alle autorità comunali, per avere maggiore libertà nella realizzazione dei festeggiamenti con amici e parenti, magari pensando pure a un bell’arco fiorito in perfetto stile “Beautiful”. Un altro trend emergente è inoltre quello dei matrimoni misti, per cui la cerimonia deve tener conto delle esigenze delle diverse religioni/culture che s’incontrano. E poi naturalmente ci sono le coppie omosessuali, le cui cerimonie stanno comprensibilmente crescendo sempre più di numero».
A livello di design floreale in senso stretto, invece, le richieste sono davvero varie e diversificate: si va dallo stile tradizionale, in cui dominano le sfumature di bianco, avorio e verde, fino ai trend del momento dettati soprattutto dalle blogger più affermate, per cui si gioca spesso con il pantone, l’oro, l’argento e il rame. Il tutto passando per le coppie che amano un colore particolare, nel qual caso si deve necessariamente lavorare sulle diverse tonalità dello stesso tema. «Insomma il flower designing per i matrimoni è diventato una professione molto articolata, per complessità e attenzione ai dettagli ormai comparabile ai servizi floreali per le sfilate di moda», sottolinea Lucia Branchini.
E a decidere non è più solo la classica figura della mamma della sposa, come accadeva un tempo: «Oggi le coppie sono spesso più mature: gli sposi hanno almeno 30 anni ciascuno e sono piuttosto autonomi nelle decisioni, che frequentemente prendono insieme in tutti i campi», rivela sempre la titolare della Bottega Fiorita. «Anzi, a volte si ribaltano persino i luoghi comuni: non è più tanto raro infatti che a organizzare il matrimonio sia solo lo sposo, magari perché la futura moglie ha un ruolo pubblico importante e non ha molto tempo per seguire i dettagli della cerimonia».
Personalizzazione, insomma, pare essere la parola d’ordine del momento. «Oltre ai matrimoni, io seguo spesso clienti prestigiosi come Bmw, Mercedes e importanti ditte di gioielli. In tutti questi casi, ciascun dettaglio è necessariamente customizzabile», conferma infatti Diego Fortini di New Service Catering & Banqueting. «Per le cerimonie nuziali, in particolare, noi spaziamo dal finger food, che piace molto soprattutto ai giovani, fino al classico dei salumi affettati, prediletti spesso dalle persone un po’ più mature. L’importante in ogni situazione è però la cura estrema dei dettagli. A partire dalla scelta di cristalli e porcellane per il servizio».
E per chi chiede l’impossibile? «Ci si organizza», risponde prontamente Fortini. «Una coppia che arriva dalla Quinta strada di New York vuole pizza e tagli di mortadella? Nessun problema. Li si accontenta. E mi è capitato veramente. I clienti più difficili rimangono però gli italiani. Non c’è nulla da fare: la cultura del cibo fa parte della nostra storia. Per accontentare anche le coppie tricolori esiste perciò un’unica ricetta: la qualità. È per questo che io utilizzo solo prodotti freschi di stagione. D’altronde far felici 100-120 persone contemporaneamente genera un tam-tam clamoroso, che non può che far molto bene alla reputazione della mia azienda».
Altro elemento al contempo essenziale ed estremamente delicato di una cerimonia nuziale è infine quello del servizio fotografico: «Il trend del momento, in questo campo, è sicuramente quello del reportage», spiega Davide Simeoli di Photo Creative Studio. «Gli sposi oggi desiderano che il fotografo s’intrometta il meno possibile nell’evento. Certo, le foto in posa con i parenti si fanno sempre. Ma solitamente non sono poi quelle che si ricordano di più. Invece lo scatto di un abbraccio spontaneo, di un sorriso genuino o di una lacrima improvvisa colta al volo dalla macchina rimane davvero per sempre».
Ma è proprio quest’ultimo aspetto a rendere i matrimoni uno dei soggetti più difficili da fotografare: «Io scatto anche in studio, a volte con le modelle, ed è decisamente tutto più semplice. Non tanto però perché in quei casi si ha che fare con dei professionisti, ma perché la singola situazione può essere ripetuta più volte, finché non si riesce a ottenere l’immagine desiderata», conclude Simeoli. «Con le cerimonie nuziali, invece, è tutto diverso. Per essere fotografi di matrimoni la tecnica da sola non basta: bisogna essere presenti nell’evento con tutta l’anima, in modo da poterlo capire, assaporare e vivere fino in fondo. Ogni celebrazione ha i propri momenti importanti, ma anche tanti punti di vista differenti: quello degli sposi, dei genitori, dei bambini, degli invitati… Tanti piccoli racconti ed emozioni che aspettano solo di essere catturati in una foto. La difficoltà sta nel cogliere l’istante, perché un sorriso, una carezza, uno sguardo particolare non si ripetono mai…».


La New Services Catering& Banqueting

La New Services Catering & Banqueting offre un servizio di altissima qualità e professionalità, sia per quanto riguarda la cucina sia per la cura nei minimi particolari del ricevimento e del completo allestimento. New Services propone un ampio ventaglio di menù per tutte le esigenze culinarie, grazie alla preparazione fatta al momento da chef qualificati, che utilizzano prodotti freschi e di stagione. Per info: 348 2617434


La scheda della location
www.contepietro.it

N° invitati Interno: max 80 pax; esterno: 200 pax
Ambienti: Sala interna riscaldata/climatizzata (70 mq ca); gazebo adiacente alla sala (30 mq ca); giardino con piscina (2 ettari ca); Servizi Catering; allestimento floreale; servizio fotografico
Attrezzature tecnologiche: Filodiffusione in giardino più cassa stereo; televisore a 50 pollici
Alloggio per gli invitati: 3 camere doppie con servizio privato (riscaldate e climatizzate)
Tipo di cucina: Catering
Restrizioni orarie: Cerimonie fino alle 24
È possibile prenotare la location in esclusiva: Sì, la location è sempre in esclusiva
È possibile celebrare il rito civile: Sì
Accesso per disabili: Sì ma i servizi igienici non sono attrezzati


Chi è Davide Simeoli

Io sono un fotografo, i miei scatti, che siano per un matrimonio, un ritratto di famiglia o una gravidanza, o che siano per un’azienda, un prodotto o un evento, diventano nell’instante dello scatto una parte del mio essere per sempre. Sono un perfezionista disordinato. Per questo amo quel ritratto rubato di un matrimonio, il sorriso di un bambino, le luci curate nel minimo dettaglio, le ore di lavoro per fotografare quel prodotto da vendere su un e-commerce. In tutto questo vi imprimo la mia professionalità, le mie esperienze, le mie piccole e grandi vittorie, che hanno reso unico il mio modo di vedere il mondo e imprimerlo nelle mie immagini.
Ho sempre pensato che la fotografia possa cambiare la vita delle persone, mostrare emozioni ed esternare sensazioni che non sempre vengono percepite da chi ci sta intorno e renderle uniche. Per essere fotografi di matrimonio non è importante solo saper fotografare bene, bisogna essere presenti nell’evento con tutta l’anima per poterlo capire, assaporare e vivere. Durante ogni matrimonio ci sono tanti piccoli racconti e tante piccole emozioni che aspettano solo di essere catturati in una foto.
Per info: 347 2907507


Chi è Lucia Branchini

Lucia Branchini è un’eclettica flower designer con oltre 25 anni di esperienza nel campo degli allestimenti floreali. Lucia si dedica con passione e innovazione alla lavorazione del fiore in ogni sua forma e misura, assecondando le aspettative del cliente e stupendo per le modalità originali ma sempre raffinate ed eleganti.
Per info: 347 6444350

COMMENTI

LASCIA UN COMMENTO

Nome *

Professione

E-mail

Commento *

Desideri ricevere un avviso quando viene pubblicato un commento successivo? Si No

* campi obbligatori