trovalavoro
chiudi

INVIA L'ARTICOLO AD UN AMICO

Il tuo nome

Il tuo indirizzo e-mail

Il nome del tuo amico

L'indirizzo e-mail del tuo amico




La nuova frontiera dei servizi in albergo: lo smartphone personale

Articolo

Uno smartphone in ogni camera, gratuitamente utilizzabile dagli ospiti e comprendente una connessione Internet 3G, una guida della città, chiamate gratuite per cinque paesi differenti (Cina, Honk Kong, Malesia, Regno Unito e Stati Uniti), nonché una serie di sconti e offerte ad hoc. Handy è il nuovo cellulare che entro il prossimo 23 marzo sarà disponibile in ognuna delle 285 stanze del Dorsett Singapore: un vero telefono portatile dedicato agli ospiti dell’hotel, che lo potranno utilizzare anche per connettere a Internet i propri device portatili. Dopo i tablet in camera e i piccoli hotspot portatili (gli strumenti che consentono agli ospiti di navigare in libertà, ndr), arriva così l’ultima frontiera dei servizi digitali per i clienti d’albergo: lo smartphone personale con contenuti taylor-made. I tempi in cui, per pubblicizzare un hotel, si diceva che aveva «il telefono in camera» sono davvero sempre più lontani. Per chi non lo sapesse la Dorsett Hospitality International è una sussidiaria della Far East Consortium International, compagnia iscritta alla Borsa di Honk Kong, che attualmente gestisce 22 hotel nella stessa Honk Kong, nonché in Cina, Malesia, nel Regno Unito e a Singapore.

COMMENTI

LASCIA UN COMMENTO

Nome *

Professione

E-mail

Commento *

Desideri ricevere un avviso quando viene pubblicato un commento successivo? Si No

* campi obbligatori