trovalavoro
chiudi

INVIA L'ARTICOLO AD UN AMICO

Il tuo nome

Il tuo indirizzo e-mail

Il nome del tuo amico

L'indirizzo e-mail del tuo amico




L'Associazione professionale cuochi italiani partner dell'iniziativa internazionale «Ristoranti contro la fame»

Articolo

Ci sono anche l'Associazione professionale cuochi italiani, i Jeunes restaurateurs d'Europe e l'unione ristoranti del Buon ricordo tra i tanti partner della nuova iniziativa dell'organizzazione internazionale «Azione contro la fame». Lanciata in Italia in occasione della Giornata mondiale dell'alimentazione, la campagna «Ristoranti contro la fame» mira a coinvolgere, in vari paesi del mondo, i locali più consapevoli e attenti al tema della malnutrizione. Nella nostra Penisola, in particolare, sono circa 150 i ristoranti ad aver aderito all'iniziativa. Essi contribuiranno alla raccolta fondi, proponendo un menu o un piatto solidale al quale assoceranno una donazione, nonché promuovendo la campagna presso i propri clienti e invitandoli a regalare un paio di euro da aggiungere al proprio conto: una cifra non solo simbolica ma anche corrispondente a un giorno di cure a base di cibo terapeutico, per fare tornare in salute un bambino malnutrito. Nata in Francia nel 1979, «Azione contro la fame» lavora quotidianamente con l'obiettivo di salvare la vita di bambini gravemente malnutriti e fornire alle famiglie accesso ad acqua pulita e soluzioni di lungo periodo per combattere le cause strutturali di fame e denutrizione.

COMMENTI

LASCIA UN COMMENTO

Nome *

Professione

E-mail

Commento *

Desideri ricevere un avviso quando viene pubblicato un commento successivo? Si No

* campi obbligatori