trovalavoro
chiudi

INVIA L'ARTICOLO AD UN AMICO

Il tuo nome

Il tuo indirizzo e-mail

Il nome del tuo amico

L'indirizzo e-mail del tuo amico




FoodManagement: nasce la prima scuola italiana per f&b manager

Articolo

La figura dell'f&b manager, ovvero di colui che gestisce tutta la parte economica del ristorante e cura il rapporto con i fornitori e con il gruppo di lavoro, è diventata ormai fondamentale per lo sviluppo economico di qualsiasi attività ristorativa. Da queste premesse nasce quindi FoodManagement: la prima scuola italiana specializzata nella formazione degli f&b manager. Con sede a Roma, Bologna e Torino, è una f&b professional school che risponde a un bisogno di formazione reale e sempre più pressante per il settore ristorativo. Il prossimo corso si terrà, in particolare, a partire dal 14 dicembre 2015 a Torino ed è aperto a un massimo di 35 partecipanti. Il programma prevede 40 ore di aula (una settimana full-time con orario dalle 9 alle 13 e dalle 14 alle 18), a cui si possono aggiungere, su richiesta, altre 500 ore di stage (tre mesi). Il percorso è rivolto a tutti coloro che nutrono interesse nei confronti del settore del food and beverage. Fondamentale è infatti la motivazione verso questo settore. La parte didattica sarà svolta da un professionista del settore con comprovata esperienza nella formazione. La FoodManagement f&b professional school è parte dell'Associazione italiana per la formazione manageriale (Asfor), è accreditata al Fondo per la formazione e il sostegno al reddito dei lavoratori in somministrazione (FormaTemp) e vanta pure un sistema di qualità certificato. Per maggiori informazioni: www.foodmanagement.it. Tel 080 2070027; fax 080 2070030

COMMENTI

LASCIA UN COMMENTO

Nome *

Professione

E-mail

Commento *

Desideri ricevere un avviso quando viene pubblicato un commento successivo? Si No

* campi obbligatori