trovalavoro
chiudi

INVIA L'ARTICOLO AD UN AMICO

Il tuo nome

Il tuo indirizzo e-mail

Il nome del tuo amico

L'indirizzo e-mail del tuo amico




Pellegrini e Gp Dati Hotel Service: da 90 anni specializzati in innovazione
di

Articolo

È il 1924, quando Giuseppe Pellegrini apre a Venezia un ufficio e comincia a vendere le prime macchine da scrivere: risponde al telefono numero 4 e il portone d’ingresso è in campo San Bartolomeo al civico 5396. Sul muro esterno appende una targa che recita bianco su nero: «Macchine per scrivere e accessori», cui si uniranno in breve tempo insegne recanti il nome dei più importanti marchi di calcolatori e mobili per ufficio.
Non capita molto spesso che un´azienda specializzata in tecnologie di nuova generazione possa festeggiare i suoi primi 90 anni. È quanto invece ha fatto il gruppo Pellegrini, che ha deciso di celebrare un evento tanto importante in una location d´eccezione come il Palazzo Ducale di Venezia, con l´intento di condividere il momento insieme a tutta la città, oltre che di contribuire al restauro del percorso dei Tesori del doge, in collaborazione con i Musei civici veneziani.
La compagnia riunisce in sé due aziende: la Pellegrini, fondata nel 1924 e operante nel settore dell´information & communication technology, e Gp Dati Hotel Service, nata nel 1981 per sviluppare soluzioni gestionali per gli alberghi. Per quattro generazioni la famiglia Pellegrini ha tramandato la gestione del gruppo di padre in figlio, fino a diventare oggi un´importante realtà italiana del settore, con circa 120 dipendenti e oltre 20 milioni di euro di fatturato.
Gp Dati, in particolare, vanta ormai oltre mille installazioni in Italia, Croazia, Malta, Repubblica Ceca e Turchia, e impegna circa 50 persone tra dipendenti e collaboratori. Non solo: l´azienda si contraddistingue anche per gli investimenti in ricerca e sviluppo (circa 11.500 ore annue) e per la formazione continua che propone ai propri dipendenti (quasi 2 mila ore). Collabora inoltre con prestigiosi istituti di ricerca e università italiani e internazionali. E proprio da queste partnership sono nate alcune delle novità più recenti della propria suite dedicata a hotel indipendenti e catene alberghiere. L´applicazione relativa al forecasting, per esempio, basata su un metodo particolarmente adatto al mercato italiano (il pick-up, ossia la stima degli incrementi di prenotazioni future, ndr), è stata realizzata con il prezioso contributo di Paola Pellegrini, ricercatrice di matematica applicata presso il centro Ifstar di Lille, in Francia, e di Andrea Ellero, docente dell´università Ca´ Foscari di Venezia.
Gp Dati, inoltre, negli ultimi anni ha ampliato notevolmente il proprio raggio d´azione, creando nel 2008 hotel-Lab.com, la divisione dedicata a consulenza, formazione e progetti web, nonché partecipando, proprio quest´anno, alla fondazione della società di management alberghiero HmCompany.

COMMENTI

LASCIA UN COMMENTO

Nome *

Professione

E-mail

Commento *

Desideri ricevere un avviso quando viene pubblicato un commento successivo? Si No

* campi obbligatori