trovalavoro
chiudi

INVIA L'ARTICOLO AD UN AMICO

Il tuo nome

Il tuo indirizzo e-mail

Il nome del tuo amico

L'indirizzo e-mail del tuo amico




Pms per albergatori coraggiosi
Le nuova frontiera dei gestionali alberghieri è la semplicità di utilizzo dell’applicazione

Articolo

Una medaglia a due facce, capace al contempo di azzerare ogni tasso di fedeltà dei vecchi clienti e di dare l’accesso a un mercato quasi illimitato di potenziali acquirenti. Questa, in sintesi, la rivoluzione Internet secondo Alfredo Momo: «In tale scenario particolarmente dinamico, perciò, sono come sempre i comportamenti individuali a fare la differenza», racconta il direttore commerciale di Dylog Italia, società specializzata in servizi It per il business, che sarà tra gli espositori del prossimo Web in Tourism (si veda, a questo proposito, il box a fianco, ndr). «Chi avrà coraggio, e si muoverà per cercare clienti attivamente, crescerà; chi invece rimarrà seduto ad aspettare che passi la bufera, o si affiderà completamente a soggetti terzi, come le agenzie online, andrà sicuramente incontro a guai seri».
Domanda. Tra le vostre numerose attività, voi realizzate e commercializzate anche un gestionale ad hoc per il comparto alberghiero. Quanto è importante, per un hotel, avere un property management system (pms) completo ed efficiente, per evitare il rischio di rimanere fermi ad attendere il sereno?
Risposta. È fondamentale, perché i pms di oggi gestiscono, in pratica, tutte le attività di un hotel.
D. Come si riconosce, allora, un buon programma da un software non all’altezza?
R. In termini di completezza delle funzioni, per la verità, quasi tutti i programmi attualmente presenti sul mercato sono abbastanza allineati tra di loro. A fare la vera differenza, perciò, è la semplicità di utilizzo dell’applicazione. E questo perché, al contrario di quanto avviene per le funzioni, la fruibilità di un programma non si può ottenere per aggiustamenti progressivi, ma deve essere pianificata fin dall’inizio, prima ancora di scrivere anche solo una riga di software. Inoltre, occorre avere sempre bene in mente che il medesimo gestionale, in hotel, è normalmente utilizzato da operatori giovanissimi, meno giovani e maturi. Il nostro obiettivo, quindi, è sempre stato quello di mettere a proprio agio tutte le generazioni di utenti, senza chiedere a nessuno particolari sforzi di adattamento.
D. Come e dove si impara a utilizzare al meglio un gestionale?
R. Anche in questo ambito c’è stata una vera e propria rivoluzione: fino a pochi anni fa, l’introduzione di un nuovo pms in hotel era accompagnata da diversi giorni di blocco delle attività, al fine di avere il tempo di istruire gli operatori. Oggi, grazie alla possibilità di sfruttare al meglio Internet e le tecnologie multimediali, vediamo che, con poche ore di formazione online, erogate nei momenti scelti dai nostri clienti, persino gli operatori più inesperti acquisiscono rapidamente la piena padronanza di qualsiasi applicazione.
D. Spesso le aziende del comparto It sono piccole società, gestite e portate avanti da un numero ridotto di personale specializzato. La vostra impresa, invece, conta complessivamente più di 600 addetti, situandosi ben al di sopra della soglia delle pmi. Quali i vantaggi di tali dimensioni, in fase di progettazione e assistenza?
R. Prima di tutto è una questione di processi industriali: per un utente alberghiero rivolgersi a una società della nostra ampiezza significa beneficiare di una completezza di soluzioni, nonché di un livello di integrazione e di collaudo che non hanno termini di confronto.
D. Si può avere un esempio pratico?
R. Certamente: di solito il punto debole di molte soluzioni pms è la scarsa affidabilità e integrazione del gestionale con le applicazioni contabili e amministrative. Noi di Dylog, invece, godiamo del vantaggio di avere già a disposizione programmi collaudati da decine di migliaia di professionisti e aziende. Ciò significa che gli albergatori possono iniziare a collaborare con noi, sapendo già che molti problemi semplicemente non si presenteranno. Ma non finisce qui: noi siamo pure in grado di offrire il supporto di 100 tecnici dedicati all’assistenza clienti e di circa 700 partner, specialisti e commerciali, sul territorio nazionale: un servizio che, per gli hotel, è attivo anche il sabato e in tutti i giorni festivi. Non si può, inoltre, non considerare anche l’elemento prezzo: perché, in ambito informatico, la proporzione diretta tra tariffe alte ed elevata qualità viene completamente ribaltata. Il paradosso, però, è solo apparente.
D. Dove si nasconde il trucco?
R. Nessun trucco: semplicemente, in un contesto aziendale a elevata industrializzazione come il nostro, il grande numero di utenti attivi garantisce una migliore ripartizione dei costi e un eccellente livello di collaudo. L’alta qualità dei nostri prodotti permette, a propria volta, di contenere i prezzi e le tariffe basse alimentano i fattori che generano ulteriori aumenti di qualità, in un circolo virtuoso senza soluzione di continuità.


Identikit di Dylog
www.dylog.it

Nata nel 1980 Dylog, insieme alle proprie controllate, tra cui si annovera anche lo storico gruppo Buffetti, conta oggi oltre 600 addetti, più di 60 mila clienti, nonché cinque sedi in Italia e una in Francia. La sua mission è quella di trasformare tecnologie complesse in strumenti utili e di immediato utilizzo per gli utenti.
Soluzioni per alberghi, tour operator, agenzie di viaggi e ristoranti
Sono molte migliaia le strutture ricettive, i tour operator, le agenzie di viaggi e i ristoranti che, in Italia e in Francia, utilizzano i prodotti Dylog. Elemento caratterizzante di ognuno di essi, è la totale integrazione fra sistemi gestionali, motori di booking online, gds, channel manager, centri prenotazioni, centrali telefoniche, programmi di lettura documenti, software di building automation, soluzioni per ristoranti, applicazioni contabili e molto altro ancora.
Soluzioni per la visibilità e il booking online
Dylog Crs è un sistema, completo per la distribuzione delle disponibilità alberghiere. Orientato al miglior bilanciamento fra occupazione e ricavi, completamente sincronizzato e integrato, garantisce, in particolare, le seguenti funzioni: booking online; inserimento nei circuiti gds, sincronizzazione portali ids - channel manager; sistema centralizzato di prenotazioni; portali per catene alberghiere; portali per enti e società di promozione turistica; applicazioni e-commerce b2c e b2b; attività seo; web design e web marketing.

COMMENTI

LASCIA UN COMMENTO

Nome *

Professione

E-mail

Commento *

Desideri ricevere un avviso quando viene pubblicato un commento successivo? Si No

* campi obbligatori