trovalavoro
chiudi

INVIA L'ARTICOLO AD UN AMICO

Il tuo nome

Il tuo indirizzo e-mail

Il nome del tuo amico

L'indirizzo e-mail del tuo amico




Notizie in Pillole - 18/11/2011

Una cena Magica per i bambini malati degli ospedali milanesi
www.casamica.it

Uno spettacolo di magia per sostenere CasAmica, che vedrà protagonista anche un gruppo alberghiero: Planetaria Hotels ha infatti deciso di collaborare all´iniziativa Magica Cena, per contribuire alla causa della Onlus che, con le sue quattro case di accoglienza milanesi, offre un alloggio e una famiglia ai malati lontani da casa, che giungono in città per curarsi presso le strutture ospedaliere locali, come per esempio l´Istituto Nazionale dei Tumori e l´Istituto neurologico Carlo Besta. L´evento si svolgerà giovedì 24 novembre, dalle ore 19.30, presso gli East End Studios di via Mecenate 90, a Milano. Durante la serata, in particolare, il gruppo di chef Amici della cucina realizzerà una cena raffinata e gustosa, a favore del completamento del secondo piano della Casa di accoglienza per i bambini malati oncologici in cura negli ospedali di Milano.

Presto una nuova catena della famiglia Holiday Inn

Tanti brand quante marche di cereali esistono sul mercato. Con questo curioso accostamento, il nuovo top executive America di Holiday Inn, Kirk Kinsell, ha dichiarato recentemente al Wall Street Journal l´intenzione, da parte del proprio gruppo, di lanciare negli Stati Uniti, all´inizio del prossimo anno, una nuova catena mid-market, volta a intercettare la domanda dei frequent traveler. «Se i tuoi prodotti sono allineati lungo uno scaffale dedicato ai cereali, e ti chiami Kellogg, il tuo obiettivo è sicuramente quello di occupare quanto più spazio possibile», avrebbe detto, in particolare, Kinsell al Wsj. «Ma per raggiungere tale meta, offrire solo corn flakes non può certo bastare: devi poter proporre anche fiocchi di crusca, muesli, fiocchi di mais con uvetta o ricoperti di zucchero e così via. Oggi noi di Holiday Inn non abbiamo ancora il numero sufficiente di marche di cereali-ospitalità per soddisfare tutte le esigenze di chi soggiorna lontano da casa». Il nuovo brand InterContinental (il gruppo a cui appartengono tutti gli hotel della famiglia Holiday Inn) si dovrebbe così concentrare sui viaggiatori abituali, la cui domanda, secondo Kinsell, non sarebbe ancora completamente soddisfatta. Inoltre, il prossimo marchio potrebbe rappresentare anche un´inedita opportunità per chi intenda costruire un nuovo hotel in destinazioni già sature di strutture Holiday Inn e Holiday Inn Express.

COMMENTI

LASCIA UN COMMENTO

Nome *

Professione

E-mail

Commento *

Desideri ricevere un avviso quando viene pubblicato un commento successivo? Si No

* campi obbligatori