trovalavoro
chiudi

INVIA L'ARTICOLO AD UN AMICO

Il tuo nome

Il tuo indirizzo e-mail

Il nome del tuo amico

L'indirizzo e-mail del tuo amico




I vincitori dell’Arena del Gusto
di

Articolo

Tanti confronti e sperimentazioni, grazie a minimaster didattici, laboratori, seminari e a un Forum sulla sicurezza alimentare, Ma anche l’organizzazione di due importanti competizioni: i campionati nazionali dell’Italia nel piatto e dell’Italia del finger food. Tutto questo è stata l’Arena del gusto italiano, lo spazio tematico, realizzato dall’Associazione professionale cuochi italiani (Apci) in occasione dell’ultima edizione della fiera milanese Host – Salone internazionale dell’ospitalità professionale.
Per quanto riguarda le competizioni nazionali, dieci sono state così le squadre regionali in gara per il concorso L’Italia nel piatto dedicato alla cucina calda. Arduo il compito dei giurati, composto da figure di spicco della ristorazione tra cui il research and development cooking director Roberto Carcangiu, nonché Antonio Facciolo e Alberto Tasinato, rispettivamente chef del ristorante La Brisa e maître del ristorante Trussardi alla Scala di Milano, Matteo Scibilia, presidente del Consorzio Cuochi e Ristoratori di Lombardia e Angelo Boscolo, presidente del gruppo omonimo. Al termine della gara è stato comunque dichiarato vincitore assolut0 il team Campania rappresentato dal team manager Raffaele Cardillo. Al secondo posto si è invece piazzata la squadra Terre e Mare di Romagna, guidata da Sergio Ferrarini e al terzo, il Trentino Alto Adige, capitanato da Roberto Folcia
Di grandissimo impatto anche il campionato nazionale L’Italia del finger food: diciassette, in questo caso, le squadre in gara, valutate da un altro panel di giurati di grandissimo spessore, tra cui alcuni professionisti dell’enogastronomia milanese come Massimo Moroni, chef del ristorante Don Lisander, Enzo Turrisi, capobarman del Four Seasons meneghino, Andrea Provenzani, chef del ristorante Liberty e ancora Antonio Facciolo. Medaglia d’oro e vincitore assoluto di questa competizione è stato così dichiarato Ernst Knam, della Pasticceria L’Antica di Milano.

COMMENTI

LASCIA UN COMMENTO

Nome *

Professione

E-mail

Commento *

Desideri ricevere un avviso quando viene pubblicato un commento successivo? Si No

* campi obbligatori