trovalavoro
chiudi

INVIA L'ARTICOLO AD UN AMICO

Il tuo nome

Il tuo indirizzo e-mail

Il nome del tuo amico

L'indirizzo e-mail del tuo amico




Una ricetta dai profumi divini

Articolo

È questo l’anno del profumo al parco dei Giardini di Sissi di Castel Trauttmansdorff a Merano: ha infatti aperto i battenti la mostra permanente “Profumi divini e odori infernali”, che intende coinvolgere i visitatori in un’esperienza capace di solleticare tutti e cinque i sensi. E a tal fine, in abbinamento a un fitto programma di workshop e conferenze, il ristorante interno Schlossgarten ha deciso di proporre una serie di menu profumati. Realizzati dallo chef Markus Ebner, si tratta di piatti a base di ingredienti freschi e genuini e specialità altoatesine, con decorazioni di spezie e fiori: risotti alle erbe aromatiche, profumate insalate di fiori, nonché golosi dessert con spezie e ancora fiori sono solo alcuni degli esempi delle portate comprese nei menu. Non manca, poi, neppure una selezione di pregiati vini della cantina Laimburg: dal Sauvignon Oyèll al Blauburgunder Selyèt, dal Sauvignon Passito Saphir al Riesling e al Pinot Nero. Tra le tante proposte di Ebner, c’è così anche un risotto di menta e caprino, di cui volentieri riportiamo la ricetta, per chi volesse sperimentarne il gusto e, soprattutto, i profumi.


LA RICETTA
Risotto di menta e caprino
Ingredienti per 4 persone:
riso Carnaroli g. 300, caprino g. 300, burro g. 50, brodo vegetale l.1, un rametto di menta, sale, pepe e olio extravergine di oliva qb
Procedimento:
Mettere le foglie di menta, il caprino e il sale in un frullatore fino a formare una crema liscia. Tostare quindi il riso in una casseruola con poco olio di oliva e coprirlo poi con il brodo vegetale bollente, regolando con sale e pepe. Far cuocere il tutto per 15-20 minuti, mescolando ripetutamente e aggiungendo di tanto in tanto il brodo. A cottura ultimata, spegnere il fuoco e incorporare al risotto la crema di menta e caprino e mantecare con un po’ di burro. Guarnire il piatto con qualche foglia di menta.


COMMENTI

LASCIA UN COMMENTO

Nome *

Professione

E-mail

Commento *

Desideri ricevere un avviso quando viene pubblicato un commento successivo? Si No

* campi obbligatori