trovalavoro
chiudi

INVIA L'ARTICOLO AD UN AMICO

Il tuo nome

Il tuo indirizzo e-mail

Il nome del tuo amico

L'indirizzo e-mail del tuo amico




Al via un’alleanza strategica Sol Meliá - Wyndham

«Abbiamo acquistato il brand Tryp hotels per la sua presenza strategica in alcune delle città più importanti del mondo e per il potenziale di crescita del suo marchio. Grazie a questa operazione, in particolare, abbiamo aumentato sensibilmente la nostra diffusione in Europa e in Sud America». Così il presidente e ceo di Wyndham hotel group, Eric Danziger, ha commentato la recente acquisizione del brand precedentemente parte del gruppo Sol Meliá hotels & resorts. Il portafoglio Tryp comprende hotel select-service di prezzo medio, per un’offerta totale di circa 13 mila camere situate in molte destinazioni internazionali primarie e secondarie dell’America meridionale e del Vecchio continente, tra cui anche Verona, in Italia. L’accordo Wyndham-Sol Meliá, oltre al passaggio di proprietà del brand per un prezzo complessivo di circa 43 milioni di dollari, prevede anche la firma di un contratto di licenza per tutte le oltre 90 strutture Tryp, che continueranno così a essere gestite dalla stessa Sol Meliá. In questo modo i due gruppi alberghieri hanno dato il via a una vera e propria alleanza strategica: una partnership che per certi versi assomiglia a quelle già in atto tra alcune delle più grandi linee aeree al mondo. Si parla, infatti, di una collaborazione a livello di sistemi di prenotazione centrale e in relazione ai rispettivi programmi fedeltà. «È questo l’inizio di una promettente relazione tra due compagnie dall’offerta complementare, che favorirà la crescita di entrambe a livello globale», ha, tra l’altro, dichiarato il ceo Sol Meliá, Gabriel Escarrer Jaume.

COMMENTI

LASCIA UN COMMENTO

Nome *

Professione

E-mail

Commento *

Desideri ricevere un avviso quando viene pubblicato un commento successivo? Si No

* campi obbligatori