trovalavoro
chiudi

INVIA L'ARTICOLO AD UN AMICO

Il tuo nome

Il tuo indirizzo e-mail

Il nome del tuo amico

L'indirizzo e-mail del tuo amico




Notizie in Pillole - 29/01/2010

Quali criteri per una ristrutturazione sostenibile

www.hotelsostenibile.com
Il parco hotel italiano è tra i più grandi del mondo, ma anche tra i più vecchi. Molte delle sue strutture dovranno perciò essere necessariamente ristrutturate a breve, non solo per evitare di finire fuori mercato, ma anche perché obbligate da leggi e normative. Tali lavori sono oggi facilitati da una serie di incentivi fiscali, che permettono di ridurre l’impegno finanziario: è questa così una straordinaria occasione per l’installazione di dispositivi e sistemi di risparmio energetico. In tale prospettiva la società di consulenza Hotel sostenibile affronterà proprio queste tematiche all’interno del workshop «Ristrutturare strutture ricettive turistiche con criteri di risparmio ed efficienza energetica», in programma giovedì 4 febbraio dalle ore 14 alle 18 presso il centro servizi della Fiera di Milano Rho-Pero, sala Scorpio.


In Croazia un progetto per il turismo medico-terapeutico

L’offerta di turismo medico-terapeutico sarà presto arricchita da uno dei complessi specialistici più grandi del Mediterraneo. È quello che sorgerà sull’isola di Brazza (Brac), a opera del gruppo elvetico Verica trust & capital management, specializzato nella gestione di fondi d’investimento. A rivelarlo, l’ufficio di Zagabria dell’Istituto nazionale per il commercio estero (Ice), secondo cui la compagnia svizzera avrebbe già acquistato in loco 800 mila metri quadrati di terreno edificabile, a cui si dovrebbe presto aggiungere, in concessione, un’altra area di 300 mila metri quadrati. Il complesso, che sorgerà in località Nerezisce, si avvarrà di quattro cliniche specialistiche contornate da ville mono-familiari e piccoli alberghi a 4-5 stelle. Il progetto include anche un centro benessere, impianti ricreativo-sportivi, locali di ristoro e negozi, nonché un eliporto.

COMMENTI

LASCIA UN COMMENTO

Nome *

Professione

E-mail

Commento *

Desideri ricevere un avviso quando viene pubblicato un commento successivo? Si No

* campi obbligatori