trovalavoro
chiudi

INVIA L'ARTICOLO AD UN AMICO

Il tuo nome

Il tuo indirizzo e-mail

Il nome del tuo amico

L'indirizzo e-mail del tuo amico




Si terrà a Roma il prossimo convegno nazionale Skål Un appuntamento dedicato al turismo responsabile
di

Articolo

Qualità dell’aria, recupero delle acque e la sostenibilità ambientale quale elemento di valore dell’offerta turistica. Saranno queste alcune delle materie di cui si parlerà durante il quarantanovesimo convegno nazionale di Skål International Italia, in programma a Roma, presso l’hotel Universo, il prossimo 27 novembre. «Abbiamo scelto questo tema», spiega il presidente dello Skål club capitolino, Alberto Zampi, «perché riteniamo che costruire un’offerta turistica ecofriendly possa rappresentare una strategia vincente per il prossimo futuro. E non solo per motivi puramente etici. Investire in ospitalità ecosostenibile per gli operatori significa, infatti, anche ridurre i costi di gestione della propria azienda, accedere a finanziamenti pubblici e ottenere certificati di qualità ambientale in grado di attirare una buona fetta di clientela».
Dal significativo titolo «Energie rinnovabili e risparmi energetici per un turismo responsabile», il convegno di Skål avrà, in particolare, il patrocinio del ministero del turismo e di quello dello sviluppo economico, «ma stiamo attendendo pure l’appoggio ufficiale del ministero dell’ambiente», conclude Zampi. «L’evento, in ogni caso, sarà anche l’occasione per ribadire l’impegno di Skål, un’organizzazione con oltre 21.500 soci a livello globale e 550 in Italia, tra cui il presidente nazionale Fiavet, Cinzia Renzi, e il vicepresidente di Federalberghi Giuseppe Roscioli, nel contribuire positivamente a gestire e a sviluppare un turismo capace di proteggere e preservare l’ambiente del nostro pianeta».

COMMENTI

LASCIA UN COMMENTO

Nome *

Professione

E-mail

Commento *

Desideri ricevere un avviso quando viene pubblicato un commento successivo? Si No

* campi obbligatori