trovalavoro
chiudi

INVIA L'ARTICOLO AD UN AMICO

Il tuo nome

Il tuo indirizzo e-mail

Il nome del tuo amico

L'indirizzo e-mail del tuo amico




Nh ed Hesperia insieme per essere più competitivi
di

Articolo

La più grande catena spagnola presente nelle aree urbane. È quella che sta sorgendo dal recente accordo d’integrazione tra Nh hoteles e il gruppo catalano Hesperia, già azionista di riferimento della stessa Nh. La fusione intende favorire la strategia di razionalizzazione dei costi avviata qualche mese fa proprio da Nh hoteles. Un piano d’azione che, nel primo semestre del 2009, ha sì consentito alla compagnia con sede a Madrid di diminuire le proprie uscite di 74 milioni di euro, ma che non si è tuttavia rivelato sufficiente a mantenere in positivo i conti di Nh. Per quest’ultima compagnia i primi sei mesi dell’anno si sono, infatti, conclusi con un risultato netto in rosso di 41 milioni di euro, contro un segno più da 31 milioni di euro nello stesso periodo dell’anno precedente. L’accordo tra i due gruppi prevede, in particolare, la fusione dei due board e l’assunzione, da parte di Nh, della gestione dei 51 hotel Hesperia, consentendo così alla compagnia madrilena di estendere la propria presenza in Spagna e a livello internazionale, senza ricorrere ad alcun aumento di capitale o a fonti creditizie.

COMMENTI

LASCIA UN COMMENTO

Nome *

Professione

E-mail

Commento *

Desideri ricevere un avviso quando viene pubblicato un commento successivo? Si No

* campi obbligatori