trovalavoro
chiudi

INVIA L'ARTICOLO AD UN AMICO

Il tuo nome

Il tuo indirizzo e-mail

Il nome del tuo amico

L'indirizzo e-mail del tuo amico




Notizie in Pillole - 10/07/2009

Ha accolto più teste coronate di Buckingham Palace

Così scrive il magazine Forbes Traveler del Villa d’Este, recentemente nominato il miglior hotel del mondo da parte di un panel di viaggiatori del lusso, incaricati dalla stessa rivista di selezionare i 400 alberghi più belli di tutto il globo. «Il Villa d’Este ha tutto», ha dichiarato uno dei giurati. «Location, panorama, architettura, bellezza, servizio, arredamenti, storia, accessibilità, benessere e clima». La celebre struttura di Cernobbio ha preceduto, in questa speciale classifica capace di raccogliere il meglio dell’offerta ricettiva al mondo, hotel e resort del calibro del Peninsula di Bangkok, del Landmark Mandarin Oriental di Honk Kong e del Four Seasons hotel George V di Parigi.

San Gimignano è il comune con più agriturismi in Italia

L’Umbria è la regione italiana con il maggior numero di agriturismi e alloggi rurali in proporzione alla propria superficie totale, mentre la Val d’Aosta lo è rispetto al numero di abitanti. È quello che emerge da una ricerca svolta dal portale toprural.com, che ha preso in considerazione gli 11.411 alloggi agrituristici italiani presenti sul proprio sito e analizzato la loro distribuzione in ciascuna regione, rispetto all’estensione del territorio e alla densità di popolazione. Lo studio attesta, in particolare, che nel nostro paese ci sono due agriturismi ogni 1.000 chilometri quadrati (in Umbria 13,5) e uno ogni 10 mila abitanti (in Val d’Aosta 17,8). Il comune con più agriturismi e alloggi rurali in assoluto è invece San Gimignano, in Toscana, con 104 strutture, così come toscane sono otto delle prime dieci località comprese in questa speciale classifica

COMMENTI

LASCIA UN COMMENTO

Nome *

Professione

E-mail

Commento *

Desideri ricevere un avviso quando viene pubblicato un commento successivo? Si No

* campi obbligatori