trovalavoro
chiudi

INVIA L'ARTICOLO AD UN AMICO

Il tuo nome

Il tuo indirizzo e-mail

Il nome del tuo amico

L'indirizzo e-mail del tuo amico




Una competizione all’insegna del gusto
di

Un esercito gioioso di cento e uno cuochi ha portato in dono cento e più ricette sul palcoscenico di un grande teatro del gusto come lo storico caffè Pedrocchi di Padova. Si è infatti recentemente tenuta nella città patavina l’ottava Rassegna competitiva nazionale di cucina, pasticceria e sculture artistiche, indetta e organizzata dall’Associazione professionale cuochi italiani, con il patrocinio del ministero delle politiche agricole, della regione Veneto, nonché della provincia, della Camera di commercio e del comune di Padova. La rassegna è stata così una preziosa occasione di confronto e di crescita per tutti i protagonisti delle competizioni, che si sono cimentati con piatti tipici del loro territorio. Al termine delle competizioni, in particolare, sono saliti sul gradino più alto del podio Giuseppe Spina di Napoli, per la categoria cucina, Simone Bortolus di Venezia, per quella della pasticceria, e Mario Ragona di Palermo, per la sezione sculture artistiche.
La rassegna è stata inoltre arricchita da uno speciale corso di aggiornamento professionale sul tema del finger food, tenuto dal research & development cooking director Roberto Carcangiu, dagli chef Gianluca Tomasi e Marco Valletta, nonché dal barman vicepresidente Aibes, Angelo Borrillo.

COMMENTI

LASCIA UN COMMENTO

Nome *

Professione

E-mail

Commento *

Desideri ricevere un avviso quando viene pubblicato un commento successivo? Si No

* campi obbligatori