trovalavoro
chiudi

INVIA L'ARTICOLO AD UN AMICO

Il tuo nome

Il tuo indirizzo e-mail

Il nome del tuo amico

L'indirizzo e-mail del tuo amico




Notizie in Pillole - 25/07/2008

Campagna promozionale da record per l’autunno irlandese

Turismo irlandese ha recentemente annunciato il programma di un’importante campagna promozionale autunnale nei principali mercati del sud Europa, ovvero Francia, Italia e Spagna. «Per l’occasione», ha dichiarato Margaret Cahill, head of Europe, «abbiamo stanziato un budget record da un milione di euro, dedicato specificamente a quest’area del Vecchio continente che porta annualmente oltre 900 mila visitatori verso la nostra isola». L’Italia, che ha visto crescere in modo significativo i propri numeri negli ultimi anni, con i 265 mila visitatori del 2007 è il quinto mercato per l’incoming irlandese e ha ricevuto una parte di tale budget corrispondente a 290 mila euro. I fondi saranno investiti in una campagna integrata volta alla promozione dei soggiorni brevi, in particolare a Dublino e Belfast.

The Leadings hotels of the world punta al booking on-line

Nuovo look per il sito di the Leading hotels of the world che, per ora disponibile solo in inglese e tedesco, ha già riscosso, a poche settimane dal lancio, un notevole successo con un aumento delle prenotazioni on-line pari al 35%. A renderlo più accattivante, non solo il restyling grafico e la ricca photogallery, ma anche il nuovo meccanismo di selezione dettagliata che permette agli utenti di scegliere le strutture più adatte alle proprie preferenze con un semplice click. Rinnovata anche la sezione per la stampa in cui, previa registrazione, si possono trovare tutte le notizie sul brand e sulle sue attività, nonché consultare i comunicati di molti degli hotel associati e scaricare dalla galleria fotografica le immagini ad alta definizione di tutti i Leading hotels.

Riapre al pubblico lo storico Grand Hotel Palazzo di Livorno

«È con grande onore e soddisfazione che riconsegniamo a Livorno una delle sue eccellenze». Ha commentato così Andrea Bulgarella, presidente dell’omonimo gruppo nonché di Abitalia hotels, la recente riapertura al pubblico del Grand Hotel Palazzo di Livorno, gioiello Liberty edificato nel 1884 e affacciato sul litorale toscano, che negli anni d’oro del primo ‘900 era frequentato dall’aristocrazia del tempo e da personaggi di spicco come Guglielmo Marconi. I lavori di restauro e di riqualificazione, durati tre anni e costati 30 milioni di euro, hanno restituito il Grand Hotel Palazzo al fascino delle origini, dotandolo al contempo dei comfort tecnologicamente più avanzati.

COMMENTI

LASCIA UN COMMENTO

Nome *

Professione

E-mail

Commento *

Desideri ricevere un avviso quando viene pubblicato un commento successivo? Si No

* campi obbligatori