trovalavoro
chiudi

INVIA L'ARTICOLO AD UN AMICO

Il tuo nome

Il tuo indirizzo e-mail

Il nome del tuo amico

L'indirizzo e-mail del tuo amico




Notizie in Pillole - 11/07/2008

Hilton inaugura due nuovi hotel in Spagna

Nell’alveo di un piano di sviluppo che prevede nei prossimi cinque anni l’apertura di 50 nuove strutture fra Spagna e Portogallo, Hilton hotels corporation ha annunciato l’inaugurazione di due nuovi hotel nella penisola iberica: l’Hilton Madrid airport e l’Hilton Sa Torre Mallorca. Il primo, che si trova nei pressi del più esteso centro espositivo e fieristico della Spagna, l’Ifema, è concepito soprattutto per i viaggiatori d’affari, mentre il secondo, situato in un’isola che vanta circa 25 milioni di visitatori ogni anno, è destinato al segmento upmarket sia dei viaggi leisure sia di quelli mice.


Telefonare in aereo: crolla l’ultimo tabù

Com’è noto, già da qualche mese, grazie al recente permesso rilasciato dalle autorità europee per la sperimentazione del servizio a bordo, in alcune tratte si può ormai comodamente conversare con il proprio cellulare anche ad alta quota. A tal proposito, Confindustria assotravel ha così recentemente diffuso a tutte le agenzie di viaggio italiane un volantino informativo, in cui vengono spiegate alcune delle modalità di utilizzo. In particolare, si dice nel documento, la sicurezza verrà garantita da alcune semplici regole: il gsm, infatti, dovrà restare spento fino al raggiungimento dei 3 mila metri di quota, mentre il comandante sarà libero di interrompere il servizio nel caso si verifichino situazioni di pericolo. I telefoni dei passeggeri saranno inoltre collegati a una rete cellulare di bordo, a sua volta connessa a terra tramite satellite in modo da poter mantenere la potenza del segnale bassa, garantendo così il normale funzionamento delle apparecchiature dell’aereo. Emirates e Air France sono le due compagnie che hanno accettato per ora di aderire alle iniziative di sperimentazione.


Confindustria Toscana, nuovo presidente per il turismo

Nominato lo scorso 17 giugno, il nuovo presidente della commissione turismo e wellness di Confindustria Toscana. Si tratta di Andrea Cellerai, già presidente del consorzio Hotel e relais in terra di Toscana, che, nato in collaborazione con Confindustria Siena, intende coinvolgere tutti gli operatori della filiera turistica della regione per fare massa critica e promuovere l’attività degli associati in maniera coerente e organica.

COMMENTI

LASCIA UN COMMENTO

Nome *

Professione

E-mail

Commento *

Desideri ricevere un avviso quando viene pubblicato un commento successivo? Si No

* campi obbligatori