trovalavoro
chiudi

INVIA L'ARTICOLO AD UN AMICO

Il tuo nome

Il tuo indirizzo e-mail

Il nome del tuo amico

L'indirizzo e-mail del tuo amico




Un appuntamento dedicato ai giovani cuochi italiani

Si svolgerà dal 17 al 18 novembre 2008, in occasione del ventiseiesimo congresso nazionale della Fic (Federazione italiana cuochi) presso lo Sheraton Roma hotel, l’Agorà dei giovani. L’evento, indirizzato ai cuochi Fic di età compresa tra i 18 e i 30 anni, intende essere un momento di approfondimento dedicato alla cucina italiana: il suo obiettivo è quello, tra l’altro, di contribuire a chiarire trend e questioni aperte della ristorazione contemporanea, con particolare riferimento al successo delle più disparate originalità regionali, visto quale effetto del rapporto virtuoso tra attori della cucina, prodotti alimentari, conoscenze e territorio. L’agorà si articolerà così in una serie di incontri tecnici operativi con i più importanti maestri del settore, la cui esperienza culinaria stimolerà i giovani chef Fic a potenziare il proprio background formativo. Si parlerà, tra l’altro, di regole, tendenze e opportunità occupazionali, con particolare attenzione, in quest’ultimo caso, alle tematiche dell’orientamento personale e professionale, nonché alle strategie motivazionali. Verranno, infine, anche affrontate le questioni relative allo sviluppo di capacità, conoscenze, abilità strumentali e competenze in grado di facilitare la possibilità d’inserimento nel mondo del lavoro.
Il programma

Lunedì 17 novembre 2008
Ore 14.30: Paolo Caldana e Giacomo Giancaspro - Puntare sui giovani cuochi.
Ore 15.00: Luciano Tona - La cucina Italiana tra tradizione e innovazione
Ore 16.00: Marco Valletta - La cultura del piatto unico (perché il cuoco è un promotore di salute)
Ore 17.00: Massimo Bottura - Nuove tendenze.
Ore 18.00: Michele D’Agostino - Ristorazione di qualità e cucina povera
Martedì 18 novembre 2008
Ore 09.00: Alessandro Circiello - La spettacolarizzazione della cucina tra globalizzazione e territorialità.
Ore 11.00: Umberto Vezzoli - La cucina vivace, creativa e di intuizioni golose.
Ore 12.00: Fabio Baldassarre - La tecnologia in cucina tra standardizzazione e differenziazione
Ore 15.00: Gualtiero Marchesi - Il Maestro si racconta.
Ore 17.00: Davide Malizia - Lo zucchero diventa arte.
Ore 18.00: Luigi Cremona - La critica gastronomica come stimolo per i giovani.

Per informazioni: tel. 02 66712162
e-mail: fic@fic.it

COMMENTI

LASCIA UN COMMENTO

Nome *

Professione

E-mail

Commento *

Desideri ricevere un avviso quando viene pubblicato un commento successivo? Si No

* campi obbligatori