trovalavoro
chiudi

INVIA L'ARTICOLO AD UN AMICO

Il tuo nome

Il tuo indirizzo e-mail

Il nome del tuo amico

L'indirizzo e-mail del tuo amico




Notizie in Pillole - 28/03/2008

E-commerce in Italia: un Eldorado latente
«Il potenziale di crescita dell’e-commerce nel nostro paese è enorme». Con queste parole l’amministratore delegato di Expedia Italia, Adriano Meloni, ha commentato la ricerca condotta da Casaleggio associati per conto dell’agenzia di viaggi online sull’e-commerce in Italia. «Se si pensa quale ricchezza di prodotti sia in grado di offrire il made in Italy», ha proseguito Meloni, «si intuisce il potenziale inespresso delle nostre imprese, ancora oggi restie a puntare sulle vendite online». Il fenomeno dell’e-commerce sta crescendo nel nostro paese a un tasso annuo del 42% (con in prima linea il turismo, che è aumentato del 60% tra il 2006 e il 2005), ma si è ancora distanti dai traguardi raggiungibili in questo settore: l’e-commerce italiano vale, infatti, soltanto il 2,2% del totale europeo. Una percentuale ben misera se confrontata con il 13%, che è la quota del contributo italiano al prodotto interno lordo dell’Europa.

Continental airlines programma un volo dimostrativo con bio-carburante eco-sostenibile

Al via un progetto di volo dimostrativo con bio-carburante, il cui decollo è previsto per la prima metà del 2009. A realizzarlo, Continental airlines, Boeing e la società produttrice di motori jet, Ge Aviation.
«Esplorare la strada dei nuovi bio-carburanti eco-sostenibili è un passo importante per il nostro impegno ambientale», ha dichiarato Mark Moran, executive vice president of operations di Continental airlines. «Da oltre dieci anni, infatti, miriamo a ridurre i consumi di carburante e le emissioni di carbonio dei nostri vettori». Il volo con bio-carburanti s’iscrive in un più vasto piano della compagnia aerea teso allo sviluppo di una serie di progetti di responsabilità ambientale. Tale impegno si è tradotto anche con altre iniziative, tra cui la realizzazione di infrastrutture aeroportuali sostenibili dal punto di vista ambientale.

Sei nuovi alberghi entrano nel gruppo Space Hotels

Space hotels, partner italiano del gruppo alberghiero Supranational hotels, ha recentemente aggiunto alla propria directory sei nuovi alberghi: il 4 Viale Masini design hotel di Bologna, il Villa vecchia di Frascati (Rm), il Grand Hotel oriente di Napoli, il Miglio d’oro park hotel di Ercolano (Na), il Garden hotel di Siena e il Poggio del sole resort di Ragusa. La strategia del gruppo mira, in particolare, alla diffusione capillare della propria offerta sul territorio nazionale e attualmente, dopo le ultime acquisizioni, il brand è presente in 70 località diverse del nostro paese con oltre 100 alberghi da 3 a 5 stelle.

COMMENTI

LASCIA UN COMMENTO

Nome *

Professione

E-mail

Commento *

Desideri ricevere un avviso quando viene pubblicato un commento successivo? Si No

* campi obbligatori