trovalavoro
chiudi

INVIA L'ARTICOLO AD UN AMICO

Il tuo nome

Il tuo indirizzo e-mail

Il nome del tuo amico

L'indirizzo e-mail del tuo amico




Cresce l’offerta di Venere.com in un mercato decisamente in salute
di

Articolo

Effettuare prenotazioni alberghiere attraverso internet sarà sempre più veloce, semplice e immediato, grazie anche a società specializzate e in espansione come Venere.com: una online travel agency operativa su scala mondiale e tra i leader del settore in Europa.
In particolare, il mercato delle prenotazioni alberghiere sul web, che ha fatto registrare una crescita di oltre il 30% l’anno nell’ultimo lustro, vale attualmente circa 7,4 miliardi di euro a livello europeo. Di questi, oltre i due terzi sono intermediati dalle agenzie online, mentre il resto è gestito direttamente dagli hotel stessi. In questo contesto, Venere.com gestisce prenotazioni pari a circa il 10% della quota di mercato a livello europeo. Dalla fine del 2006 controllata per il 60% dalla società di private equity Advent international e diretta da Marco Ficarra, Venere.com ha registrato, nel corso del 2007, prenotazioni per 4 milioni di pernottamenti complessivi. Sempre durante l’anno scorso, il sito è stato visitato da 100 milioni di utenti unici equilibratamente diffusi in tutto il mondo, con gli italiani che hanno rappresentato circa il 15-20% del totale, seguiti dagli statunitensi, dai francesi, dagli spagnoli, dai britannici e dai tedeschi.
«Il successo della nostra agenzia online», spiega l’investment manager di Advent international, Filippo de Vecchi, «deriva da una serie di elementi tra cui la grande navigabilità del nostro sito multilingue, i prezzi competitivi con pagamento diretto in albergo e l’ampio ventaglio di offerta. Quest’ultima è declinata sia per qualità sia per quantità: il numero di alberghi italiani, francesi e spagnoli, in particolare, non è rilevabile in altri siti, mentre le nostre proposte comprendono hotel da 1 a 5 stelle lusso, ma anche resort, agriturismo, b&b, appartamenti, residence e altri alloggi come le boat house e i castelli nelle più rinomate città del mondo. Il sito, inoltre, contiene più di 415 mila commenti inseriti da chi ha utilizzato le strutture e utili come orientamento per chi dovrà usufruirne».
Attualmente Venere.com, dopo aver acquisito la società di prenotazioni alberghiere online worldby.com, dispone di uno staff di 200 professionisti e propone 25 mila strutture, di cui 8 mila solo in Italia. Per quanto riguarda il 2008, infine, grazie anche all’apertura al mercato asiatico e sudamericano, il management prevede di ricevere prenotazioni online per un valore complessivo di oltre 500 milioni di euro.
Il confort secondo gli utenti Venere.com

Venere.com si è recentemente fatta promotrice di un sondaggio scherzoso condotto tra oltre 250 mila utenti italiani per scoprire che cosa si intenda per confort quando si affronta un viaggio, sia esso di lavoro o di piacere.
Quattro le tipologie identificate: il bradipo che ama il dolce far niente e in cui si riconosce circa il 30% degli italiani; l’intellectual, sempre alla scoperta di qualcosa di nuovo che copre una percentuale del 27% circa degli intervistati; il tipo beauty, amante della vita mondana e del wellness (oltre il 15%) e, infine, l’active, sempre affaccendato in mille attività (27%).

COMMENTI

LASCIA UN COMMENTO

Nome *

Professione

E-mail

Commento *

Desideri ricevere un avviso quando viene pubblicato un commento successivo? Si No

* campi obbligatori