trovalavoro
chiudi

INVIA L'ARTICOLO AD UN AMICO

Il tuo nome

Il tuo indirizzo e-mail

Il nome del tuo amico

L'indirizzo e-mail del tuo amico




Tra Ferrara e Ravenna nove casali in affitto per 50 anni

Continuano le proposte immobiliari dell’Agenzia del demanio attraverso il progetto Valore paese, il percorso di valorizzazione degli immobili pubblici che utilizza lo strumento della concessione fino a 50 anni. Questa volta è il turno di nove casali, originariamente case di guardia idrauliche, situati lungo le sponde del fiume Reno, nelle province di Ferrara e Ravenna. La proposta immobiliare riguarda il recupero, il restauro e la gestione integrata dell’intero pacchetto di beni.
Si tratta del primo bando di gara relativo al progetto Sistema beni a rete, che intende promuovere la valorizzazione di insiemi di proprietà riunite secondo caratteristiche comuni e collegate da percorsi tematici strettamente connessi alle caratteristiche della collocazione territoriale. Il sistema Basso Reno è ideale per iniziative legate al turismo e alla valorizzazione ambientale. I nove casali, infatti, compongono una rete di immobili ben strutturata, attraversata da una via idrica naturale, il fiume Reno, e collocata in un territorio di grande pregio paesaggistico. Il progetto presentato dai soggetti interessati dovrà garantire la costante e corretta manutenzione della rete idraulica esistente e, nello stesso tempo, generare un incremento del valore economico e sociale dei beni, mettendone in risalto le naturali caratteristiche e attivandone la capacità di produrre reddito. La gara pubblica, con base d’asta di 49 mila euro di canone annuo, si concluderà il 26 ottobre.

COMMENTI

LASCIA UN COMMENTO

Nome *

Professione

E-mail

Commento *

Desideri ricevere un avviso quando viene pubblicato un commento successivo? Si No

* campi obbligatori