trovalavoro
chiudi

INVIA L'ARTICOLO AD UN AMICO

Il tuo nome

Il tuo indirizzo e-mail

Il nome del tuo amico

L'indirizzo e-mail del tuo amico




Al via la gara per l’affitto della storica Villa Tolomei

Articolo

www.agenziademanio.it
Sarà Villa Tolomei, in provincia di Firenze, il primo immobile a inaugurare il progetto Valore paese, dell’agenzia del demanio. Il piano prevede un percorso di valorizzazione del patrimonio immobiliare pubblico tramite il nuovo strumento introdotto dalla Finanziaria 2007 che, per attirare investimenti privati, consente di affittare per una durata massima di 50 anni beni immobili di proprietà dello Stato, da mettere a reddito tramite la riconversione a nuova destinazione d’uso. La gara pubblica per Villa Tolomei si concluderà il 18 settembre e riguarda il recupero e la gestione dell’intero complesso. La concessione di 50 anni sarà assegnata al miglior progetto di riqualificazione e valorizzazione economica dell’area, con base d’asta di 74 mila euro di canone annuo.
La villa è un complesso immobiliare di notevole interesse culturale e paesaggistico, sottoposto a vincolo storico-artistico e dalla chiara vocazione turistica. Situata sulle colline di Marignolle, in prossimità di Firenze, l’area è costituita da sette differenti edifici che occupano complessivamente 3.500 metri quadrati di superficie, circondati da 17 ettari di parco. Per il progetto, l’agenzia del demanio si è dotata di un advisor, costituito da un consorzio internazionale di istituti di credito capeggiato da Mediobanca, in collaborazione con Lazard e Banca Leonardo. Tutta la documentazione tecnica, giuridica ed economico-finanziaria concernente il bando di gara di Villa Tolomei è stata sottoposta al parere dell’advisor, al fine di verificare la coerenza complessiva dell’operazione con le aspettative e le istanze dei potenziali investitori.

COMMENTI

LASCIA UN COMMENTO

Nome *

Professione

E-mail

Commento *

Desideri ricevere un avviso quando viene pubblicato un commento successivo? Si No

* campi obbligatori