trovalavoro
chiudi

INVIA L'ARTICOLO AD UN AMICO

Il tuo nome

Il tuo indirizzo e-mail

Il nome del tuo amico

L'indirizzo e-mail del tuo amico




Sessanta sofisticate suite inaugurate all’InterContinental London Park Lane
di

Articolo

www.ichotelsgroup.com
Sessanta sofisticatissime suite, progettate da Khuan Chew della società di design Kca international di Londra, sono state inaugurate all’InterContinental Park Lane di Londra, dopo una ristrutturazione costata 76 milioni di sterline. Esempio di autentico lifestyle londinese, rappresentano il top dell’esclusività in fatto di superlusso. «Come fiore all’occhiello del brand InterContinental, desideriamo presentare le suite esemplari e distintive della nostra location Number One Park Lane, unica al mondo, nonché la professionalità e l’attenzione ai dettagli del nostro team al servizio del cliente», ha dichiarato Roland Fasel, general manager dell’InterContinental London Park Lane.
Royal, London, Cinema e Wellington sono le quattro suite più preziose. La Royal Suite, con i suoi 135 metri quadrati, offre una spettacolare vista su Hyde Park e Knightsbridge. Un soggiorno open space molto ampio, una vasta sala da pranzo per otto persone, una zona cucina, un’area per l’ufficio, un guardaroba molto spazioso e una stanza da bagno in marmo, per gli ospiti. La camera da letto padronale ha un grande letto a baldacchino, ricoperto di seta blu e marrone, una chaise-longue e un’elegante toeletta. Ampio guardaroba e cabina armadio dietro la stanza da letto sono adiacenti al bagno.
La London suite di 73 metri quadrati, in stile appartamento, guarda nientemeno che su Buckingham Palace e Wellington Arch. Con le finestre a soffitto, un design all’avanguardia, una scala sospesa e un insolito gioco di trasparenze, ha lo stile di un raffinato city loft. Il piano superiore ha un letto king size ricoperto da seta e satin, una chaise-longue e uno spazio guardaroba molto ampio. Nel bagno la vasca è posizionata in modo da poter ammirare lo storico skyline londinese. Il piano inferiore offre un grande soggiorno, una stanza da pranzo per quattro persone e un bagno per gli ospiti.
La Cinema suite, di 112 metri quadrati e unica nel suo genere, si affaccia su Hyde Park e Knightsbridge. Dispone di un’accogliente sala video per sei persone, rivestita di seta di borgogna intrecciata per creare un effetto teatrale, anche grazie ai più moderni sistemi sonori di surround installati, e ha una scelta di oltre 250 titoli. Stanza da pranzo per sei persone, angolo cucina, soggiorno open space, spaziosa stanza da letto con letto king size rivestito in pelle, seta e satin.
La Wellington suite, di 109 metri quadrati, si affaccia su Number One London, la residenza del duca di Wellington. Legni scuri e pregiati, stanza da pranzo per sei persone, tappeti fatti a mano e bellissimo tavolo art-deco. Cucinotto dietro la camera da pranzo e vasto soggiorno open space, area business e bagno per gli ospiti. La stanza da letto ha un letto king size ricoperto di pelle e di tessuti lavorati a mano.
Le altre 56 suite sono di dimensioni inferiori, dai 34 metri quadrati delle Studio suite agli 89 delle Palace suite. In ognuna sono presenti tutti i comfort e le tecnologie del ventunesimo secolo. Gli ospiti delle suite possono accedere al Club InterContinental, un ritrovo esclusivo per incontri di business o di relax. Inoltre è a disposizione un team di esperti maggiordomi. Le opere d’arte di Uschi Schmitt-Ladanyi, commissionate ad hoc, valorizzano le linee di ogni suite.

COMMENTI

LASCIA UN COMMENTO

Nome *

Professione

E-mail

Commento *

Desideri ricevere un avviso quando viene pubblicato un commento successivo? Si No

* campi obbligatori