trovalavoro
chiudi

INVIA L'ARTICOLO AD UN AMICO

Il tuo nome

Il tuo indirizzo e-mail

Il nome del tuo amico

L'indirizzo e-mail del tuo amico




Art & energy nella città giardino
di

Articolo

Merano, una città generosa che oltre a offrire infinite opportunità di svago, sport, storia, cultura e benessere, si concede con i suoi scenari contrastanti quanto insolitamente belli e armonici. Città giardino, seducente emblema che al meglio esalta la vocazione della città, con il suo clima tipicamente mediterraneo e la flora alpina contrapposta alla presenza di numerose piante esotiche.
I Giardini di Castel Trauttmansdorff sono una lussureggiante oasi botanica, premiati nel 2005 come i giardini più belli d’Europa, mentre Meranflora, la rassegna biennale del fiore e della pianta ornamentale, è il suo “fiore all’occhiello”. Richiamo internazionale delle migliori giardinerie d’Europa, quest’anno festeggia la dodicesima edizione dal 27 aprile al 6 maggio. L’esposizione, che avrà come tema conduttore Art & Energy unendo alla fantasia dell’arte l’energia del sole, del vento e dell’aria, si svolgerà lungo il Passirio, il fiume che attraversa la città e che fa anche da cornice alle famose passeggiate d’estate e d’inverno.
Adagiata in una conca tra la Val Venosta, la Val Passiria e la Val d’Adige, Merano vanta una tradizione turistica che risale alla seconda metà dell’Ottocento, quando era la meta preferita dall’aristocrazia europea, amata in particolare dalla principessa Sissi, alla quale è stato dedicato un parco lungo il Passirio.
Il suo microclima dovuto alla posizione strategica che la vede protetta a nord e a est da catene montuose, regala a questa cittadina anticipi di stagione. Infatti la primavera e l’estate di solito arrivano due settimane prima rispetto alle altre città, già agli inizi di marzo ci si può far riscaldare dal sole nei caffè lungo le sue famose passeggiate. Destinazione ideale per le famiglie alla ricerca del primo sole, che inoltre dal 23 al 25 maggio potranno far partecipare piccoli e ragazzi ai laboratori di “Un,due,tre Oplà”, dedicati all’ arte e alla comunicazione, o assistere ai numerosi spettacoli in programma in quei giorni.
Apprezzata per i suoi raffinati tratti liberty che convivono armoniosamente con gli stili medievali e antichi, Merano è anche una città dal design estremamente moderno come dimostra il nuovo centro termale progettato da MatteoThun, luogo di relax aperto tutto l’anno con centro spa e centro benessere, ambienti moderni e spazi contemporanei, e un parco di 50 mila metri quadrati.
Con i suoi percorsi intorno alla città che s’inerpicano o scorrono pianeggianti, lo sport diventa occasione speciale per le svariate possibilità di corsa. Merano da correre, quindi, con la Mezza Maratona di primavera Merano-Lagundo 21 chilometri che si svolge il 29 aprile, e con le gare di corse di cavalli all’ippodromo di Maia. Per gli appassionati di ippica, la città ospiterà dal 7 al 10 giugno la manifestazione EuroHaflinger, primo raduno internazionale del cavallo avelignese, patrimonio culturale dell’Alto Adige.
Con gli oltre 6 mila posti letto e una vocazione all’hôtellerie, l’offerta alberghiera è in grado di soddisfare ogni esigenza. Nei castelli diventati alberghi, negli hotel di lusso o nelle accoglienti pensioni familiari, oltre alla qualità dei servizi regna un’innata discrezione, vero lusso che identifica questa stazione di soggiorno come meta del jet-set internazionale .
L’offerta enogastronomica porta in tavola piatti della tradizione contadina, rielaborati con influssi mediterranei e accompagnati dalla qualità dei prodotti e dei vini altoatesini. In occasione di Meranflora 2007 si potranno gustare in alcuni ristoranti piatti preparati con i fiori, come il risotto con rose, gamberi e mele, oppure il risotto con asparagi, nasturzio e salmone affumicato. Sempre durante il periodo di Meranflora, l’azienda di soggiorno, in collaborazione con gli albergatori, mette a disposizione pacchetti soggiorno Natura e Benessere a prezzi promozionali.
(info@meraninfo.it - www.merainfo.info).

COMMENTI

LASCIA UN COMMENTO

Nome *

Professione

E-mail

Commento *

Desideri ricevere un avviso quando viene pubblicato un commento successivo? Si No

* campi obbligatori