trovalavoro
chiudi

INVIA L'ARTICOLO AD UN AMICO

Il tuo nome

Il tuo indirizzo e-mail

Il nome del tuo amico

L'indirizzo e-mail del tuo amico




I risultati premiano la qualità

Articolo

Un approfondimento sulla ristorazione nel Dubai, continuando la descrizione precedente, è il tema di questa trattazione redatta da Paolo Sanavia, direttore dell'hotel Excelsior Vittoria Palace di Sorrento Una buona ristorazione attrae naturalmente numerosi clienti esterni all'albergo, e quando si diventa popolari ed il passaparola è vincente, un buon 40% del business serale viene generato dai clienti esterni, clienti locali e degli alberghi vicini. Naturalmente l'originalità nella scelta del concetto di ristorazione, la qualità e cura dei cibi, la selezione dei vini internazionali, la qualità del sevizio, la formazione continua, le uniformi e l'intrattenimento sono degli ingredienti importantissimi per garantirsi il giusto successo ed essere competitivi all'interno di un mercato di altissima qualità. Altro aspetto che ritengo un fattore di successo nella ristorazione a Dubai è la qualità e creatività con la quale viene fatto il marketing. I costi di marketing a Dubai, incidono normalmente per un 3,5% sulla cifra d'affari totale di un albergo, ed una buona percentuale di questi costi sono per il marketing nella ristorazione. L'immagine che si crea di tutto ciò che fa ristorazione è sicuramente ad altissimo livello,
basti pensare alla qualità ed il costo di produzione di menu ed altro materiale per la vendita che sono estremamente cari. Oltre allo sviluppo di calendari gastronomici per eventi e serate a tema lanciati sul mercato dagli alberghi mensilmente, dove la cura della grafica e i dettagli di espressione vengono seguiti da esperti della comunicazione, agenzie preposte che sono in costante competizione tra di loro per potersi aggiudicare il merito di proporre sul mercato la migliore immagine ed innovativa soluzione promozionale, o i migliori interventi e spot pubblicitari attraverso i media locali. Devo riconoscere che se l'anima degli affari viene spesso considerato il Marketing, molti alberghi di Dubai e la loro ristorazione meritano il successo che hanno raggiunto. Poi esiste anche l'innovazione professionale che va oltre le aspettative, molte compagnie alberghiere creano veri e propri comitati di lavoro con consulenti esterni per studiare, analizzare, ed inventare modelli di ristorazione vincenti da proiettare sul mercato degli Emirati Arabi in futuro. Creano eventi di altissimo livello, vedi "The Emirates Salon Culinaire" ogni due anni dove creatività, qualità ed innovazione sono numero uno al mondo. Un importantissimo gruppo alberghiero locale per garantirsi standard e qualità ad altissimo livello ha creato, impiegando grandi esperti internazionali del settore, un centro di formazione continua, dove si insegna l'arte della gastronomia mondiale. La moltitudine di proposte e la convergenza a Dubai di diverse culture come quella europea, asiatica, medio orientale, americana, sud americana ed africana, crea, tra gli esperti del settore, una forte competizione, ma allo stesso tempo diventa stimolante perché emergono nuovi orientamenti e tendenze che si dimostrano vincenti e riconosciuti a livello internazionale. Il rapporto tra investitori ed operatori internazionali è l'argomento che verrà approfondito nella prossima corrispondenza.

COMMENTI

LASCIA UN COMMENTO

Nome *

Professione

E-mail

Commento *

Desideri ricevere un avviso quando viene pubblicato un commento successivo? Si No

* campi obbligatori