trovalavoro
chiudi

INVIA L'ARTICOLO AD UN AMICO

Il tuo nome

Il tuo indirizzo e-mail

Il nome del tuo amico

L'indirizzo e-mail del tuo amico




Identikit del direttore d'albergo

Articolo

Sovente ci viene chiesto quali siano le caratteristiche e specificità delle varie figure professionali che operano nell'albergo; così abbiamo pensato di fare cosa utile chiedendo ad un esperto del settore, Roberto Brotto, di tratteggiare le caratteristiche delle figure più significative che operano in questo ambiente. Iniziamo con il direttore generale d'albergo; mano a mano proseguiremo con la job description del room division manager, food and beverage manager e a seguire delle altri importanti figure responsabili di settore.
DIRETTORE GENERALE ALBERGO
Responsabile : della gestione e del buon funzionamento dell'Albergo, delle risorse umane, finanziarie e dei beni patrimoniali. dei servizi offerti alla clientela in accordo con gli standard qualitativi e con gli obiettivi di profitto programmati.
Dipendente da : Direttore di Gestione della Compagnia.
Unità dipendenti : tutti i settori dell'Albergo e/o Residence.
Diretti collaboratori : Managers e Capi Servizio.
JOB DESCRIPTION Il Direttore Generale Albergo, rappresenta la filosofia della società e per tale motivo, la figura del Direttore Generale ricopre un ruolo importantissimo, essendo parte integrante degli standards prefissati dalla proprietà.
PROFILO PROFESSIONALE Lo stile, la personalità e la professionalità del Direttore Generale devono integrarsi e completarsi con l'immagine dell'Albergo che dirige. Il Direttore Generale deve sentirsi il "rappresentante" della proprietà e agire nel buon nome e nell'immagine della Società stessa.
Principali caratteristiche richieste:
· Leadership naturale e capacità imprenditoriali.
· Doti d'alta diplomazia
· Perfetta conoscenza delle nuove tecniche moderne della gestione nelle attività alberghiere
· Predisposizione ai contatti interni ed esterni dell'azienda ed alle pubbliche relazioni.
· Ottima conoscenza degli aspetti finanziari, legali, di controllo di Budget, delle tecniche del marketing e dell'informatica.
· Essere in possesso dell'iscrizione al R.E.C. ed al R.I.T.
· Esperienza maturata con funzioni direttive in Alberghi di categoria.
Completa il profilo professionale del Direttore Generale, una preparazione scolastica di livello medio-alta o il diploma di Istituto Turistico Alberghiero e la conoscenza d'almeno due lingue.
RESPONSABILITÀ
· Garantire una corretta gestione dell'Esercizio, coordinando le varie funzioni nell'intento di massimizzarne il profitto
· È responsabile dell'introduzione, dell'interpretazione e della corretta applicazione delle procedure standard stabilite dalla proprietà
· Assicurare l'attuazione delle politiche di marketing societarie
· Garantire lo sviluppo delle altre iniziative esterne della società
· Programmare assieme ai suoi collaboratori la stesura delle tariffe alberghiere e dei vari listini prezzi, documentandone la Direzione di Gestione
· Del controllo dei costi, dei ricavi, dell'occupazione e degli obiettivi predeterminati in budget, verificandone gli scostamenti ed intraprendendo le misure correttive
· Delle periodiche rilevazioni sui risultati complessivi e settoriali dell'Esercizio, e del loro tempestivo inoltro alle Direzione interessate della società · Dell'assunzione e gestione del personale, in rispetto alle disposizioni impartite dalla Direzione di Gestione della società ed al C.C.N.L. del Turismo.
· Predisporre e curare, nell'ambito della politica dei Corsi di Formazione della Compagnia, lo sviluppo e l'addestramento del personale dipendente. · Della custodia e del mantenimento in efficienza del patrimonio affidatogli ed, a tal fine, predisporre programmi specifici di manutenzione dei materiali ed delle attrezzature patrimoniali dell'esercizio
· Garantire il corretto utilizzo degli impianti, delle attrezzature e delle dotazioni ed al mantenimento ottimo delle dotazioni tecniche e delle scorte dei magazzini
· Della formulazione e presentazione delle richieste d'investimento patrimoniali e straordinarie da allegare al Budget annuale, che dovranno contenere la previsione di ritorno dell'investimento
· Sarà garante della scrupolosa osservanza delle normative in materia d'igiene, sanità, prevenzione infortuni ed incendi e di tutte le norme UNI-CEI relative alla sicurezza degli immobili, impianti ed attrezzature, verificandone periodicamente l'efficienza
· È responsabile nel mantenimento dei rapporti con l'esterno, delle normative di Legge, delle procedure in vigore e delle disposizioni Societarie con clienti, fornitori, enti pubblici e privati, istituti di credito etc
· Assicurare il rispetto delle leggi in vigore per tutte le azioni che comportano responsabilità civile, penale e commerciale, coinvolgendo la società
· Nel farsi carico d'intrattenere un corretto rapporto con la clientela al fine di soddisfare particolari richieste e risolvere, per quanto possibile, ogni altro problema di natura diversa da quelle strettamente alberghiera.
OBBLIGHI E DOVERI:
· Propone alla Direzione di Gestione Alberghiera gli elementi strategici necessari per la definizione degli obiettivi affidatogli
· Coordina e sviluppa le attività dei diversi settori dell'Hotel al fine di raggiungere gli obiettivi predefiniti
· Formula in collaborazione con i Managers e Capi Servizio la stesura del Budget annuale dell'Esercizio nell'ambito delle politiche e degli obiettivi indicati dalla Direzione di Gestione
· Collabora con la Direzione di Gestione alla stesura del Marketing Plan annuale ed alle politiche di vendita della Società
· Intrattiene stretti rapporti con i Tour Operators, Agenzie di Viaggi, Ditte, Enti Pubblici locali e con i privati, sempre nel rispetto delle direttive aziendali
· Nell'ambito degli standard definiti dallasocietà, assicura e mantiene un alto livello di servizio e professionalità dei vari settori dell'Albergo
· Garantisce il rispetto dell'immagine societaria in termini di qualità ed efficienza all'interno dell'Esercizio alberghiero, mantenendo adeguate relazioni con l'esterno.



Roberto Brotto, veneziano di origine, coniugato.
La sua formazione professionale inizia nella CIGA, dapprima nell'operativo all'hotel Europa e Regina di Venezia in cui ricopre varie funzioni e, successivamente, a Milano, impegnato sia nell'operativo al Duca di Milano che in Direzione di sede, dove ricopre la posizione di direttore, pianificazione e budget. Segue poi la CIGA nella sua avventura spagnola, all'hotel Jerez, e si ferma quindi a Siviglia e Barcellona, per poi fare ritorno in Italia alternando direzioni con periodi di consulenza alberghiera e ristorativa.


COMMENTI

LASCIA UN COMMENTO

Nome *

Professione

E-mail

Commento *

Desideri ricevere un avviso quando viene pubblicato un commento successivo? Si No

* campi obbligatori